AVVISO

La Chiesa Anima Universale COMUNICA
che la celebrazione delle funzioni domenicali delle ore 10 (Darshan)
è temporaneamente SOSPESA fino a NUOVO AVVISO.
(Vedi www.animauniversale.it)


martedì 4 febbraio 2020

Sinfonia divina

« Come tutte le foglie si agglomerano infilate su una canna che le attraversa, così ogni parola si fonde nel suono Om. Il suono Om è tutto questo universo » (Chandogya-Upanisad, 6,23,4).

Leggendo questo versetto riferito al suono sacro “Om”, che nella tradizione religiosa orientale è il mantra celebrato anche come “espressione sonora indifferenziata che rappresenta l'essenza verbale sottile dell'universo”(*)... mi è naturale pensare all' “essenza verbale” per antonomasia dell'universo cristiano, cioè il “Verbo-Cristo”, la Parola divina attraverso cui -  scrive l’evangelista Giovanni - “tutto è stato fatto... e nulla è stato fatto senza di lui” (cf. Gv 1,3).
Questa “eco”, che si riverbera tra il Sacro Om e il Verbo-Cristo, “risuona” ulteriormente accostando l’inizio del quarto Vangelo “In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio” (Gv 1,1),  con un’altra Upanisad nella quale si legge: “Questa sillaba (Om) in realtà è il Brahman (Dio)” (Katha-Upanisad, 2,16).

Senza ignorare le peculiarità teologiche che ovviamente differenziano le Upanisad e i Vangeli... i “suoni” del Sacro Om e del Verbo-Cristo confluiscono nell'unica “sinfonia” divina che è messa in Luce dagli insegnamenti di Swami.
Per ascoltare questa “sinfonia” :-) vi suggerisco queste piste di approfondimento:
-  “L’ex anello mancante” (in questo blog)
- “Dal suono... al Verbo divino” (Nel mio blog “Un mio viaggio nel Soprannaturale, sulle impronte di Swami Roberto”).
---
(*)  (Cf. M.Delahoutre, Grande Dizionario delle religioni, Cittadella Editrice, Assisi 1990, p.1259)